Grazie.

Pubblicato: marzo 16, 2015 in Uncategorized

Migliaia tra commenti, messaggi, email, post su twitter e facebook, decine di sms e telefonate: sono le manifestazioni di amicizia arrivate da amici e colleghi in poche ore. Per chi non avesse sentito la brutta vicenda che  mi ha coinvolto personalmente ecco qui il resoconto pubblicato su Sardinia Post 

Mi servirebbero ore per ringraziare singolarmente tutti quelli che mi hanno contattato per comunicare sostegno e solidarietà, perciò scrivo un post per dire grazie a tutti.

Grazie alla mia famiglia e ai miei amici.

Grazie ai colleghi e al direttore di Sardinia Post.

Grazie ai colleghi giornalisti di tutte le testate sarde (L’Unione Sarda e La Nuova Sardegna, Tiscali, Cagliari Pad, Sardegna Oggi, Cagliari Globalist, Radio Tele Gallura, Ite Novas), a tanti freelance e addetti stampa che lavorano nell’isola.

Grazie a rappresentanti e portavoce di partiti politici, associazioni, comitati, compagnie (tra cui Sinistra Ecologia e Libertà, Destra Sociale Sarda, La Destra, Fronte Indipendentista Unidu, Commissione Pari Opportunità del Comune di Cagliari, Anpi, Arc Cagliari, Coordinamento Antifascista, Antispecismo Cagliari, Is Mascareddas, Lucido Sottile, Ferai Teatro, Itzokor, Lila Cagliari, TutteStorie).

Grazie ad Ordine Giornalisti Sardegna, Assostampa, Gruppo Cronisti Sardegna per il comunicato di sostegno.

Ai tanti sconosciuti che mi hanno contattato per esprimere solidarietà.

Tutto questo mi fa capire che l’attenzione su certi temi è ancora alta e forte. Come ho già scritto nessuna paura, solo l’orrore di sentire ancora slogan e discorsi fascisti dopo settant’anni. C’è evidentemente ancora tanto lavoro da fare su istruzione, informazione e cultura.

Antifascismo sempre.

Annunci
commenti
  1. richi ha detto:

    antifascismo a vita! giusto così! brava Franci!

  2. arrevexio ha detto:

    E’ abbastanza scontato che io scriva qui ma lo faccio lo stesso. Nessuno sarà mai in grado di torcerti un capello, aldilà delle sicurezze che abbiamo, perchè ci sono io e non ho alcuna remora di collezionare denti altrui. Giustamente la reazione dei media e della gente è apprezzata a livello umano e serve perchè lle persone si rendano conto che questa gentaglia va ricacciata da dove è venuta ma amplifica anche le parole dandogli un peso che a mio avviso in origine non ha. La manifestazione di sabato ha visto quattro sfigati venire derisi dai contromanifestanti e pure dai passanti. I commenti su facebook lasciano il tempo che trovano e sono solo la parola scritta di “persone” con serie e palesi difficoltà. Il vero mistero è come un sardo possa essere leghista….forse un programma fantasioso come Vojager potrebbe trovare le origini di tale assurdità. Personalmente penso che il sole faccia moooolto male alle zucche vuote.

    • arrevexio ha detto:

      specifico, caso mai non fossi stato chiaro, che il commento offensivo ricevuto è gravissimo e ingiustificato dato che hai solo svolto il tuo lavoro in modo onesto, giustamente ha scatenato una serie di reazioni visibili e meno visibili, ma osservando la provenienza di quegli insuliti l’episodio si commenta da solo. La cosa è grave in ogni caso ma è tutt’altro che paurosa…penosa è la parola adatta.

  3. Donatella ha detto:

    antifascismo sempre, brava Francesca tutta la nostra solidarietà anche quella del popolo di legno 🙂 Donatella e Tonino Is mascareddas

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...